Home Contorni ZUCCHINE AL PANGRATTATO E PREZZEMOLO in padella

ZUCCHINE AL PANGRATTATO E PREZZEMOLO in padella

1967
0
ZUCCHINE AL PANGRATTATO E PREZZEMOLO

ZUCCHINE AL PANGRATTATO E PREZZEMOLO

ZUCCHINE AL PANGRATTATO E PREZZEMOLO

Un contorno molto gustoso e sfizioso di zucchine al pangrattato e prezzemolosemplicissime da fare e cotte in padella.
In Sicilia si usa molto condire svariate verdure con pangrattato e devo dire che sono veramente deliziose !
Il sapore di queste zucchine e’ molto gradevole e delicato, rese più’ golose da una copertura di pangrattato tostato con prezzemolo !
Ottime per accompagnare secondi di carne o per condire anche la pasta, vediamo insieme la ricetta!

INGREDIENTI :

  • 3-4 zucchine verdi grosse
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale q.b.
  • 4-5 cucchiai di pangrattato q.b. (regolatevi ad occhio in base alla quantità delle zucchine)
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva
  • 1 ciuffetto di prezzemolo fresco

 

PROCEDIMENTO :
Lavate e spuntate le zucchine, asciugatele tamponandole con della carta assorbente e tagliatele di traverso in modo da ottenere delle fettine non proprio tonde ma più allungate e ovali.
In una padella capiente versate dell’olio extra vergine d’oliva e iniziate a fare soffriggere uno spicchio d’aglio, fatelo imbiondire bene senza bruciarlo e toglietelo dalla padella.
Aggiungete ora le zucchine, fatele soffriggere per bene da entrambe i lati, nel frattempo preparate un trito di prezzemolo freschissimo e mischiatelo con il pangrattato, versate il composto sulle zucchine e fatele saltare per alcuni minuti con questo composto per farle insaporire, aggiustate di sale, giratele e ripetete l’operazione nell’altro lato irrorandole con un filo di olio extra vergine d’oliva e facendo tostare il pangrattato, fate dorare bene e spegnete e il vostro contorno e’ pronto…Buon appetito da Cristy

Se questa ricetta vi è piaciuta continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook Le ricette di Cristy clicca qua per tornare alla HOMEPAGE del blog !

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.