Home PANE PIZZA E LIEVITATI IMPASTO BASE PER PIZZA CON E SENZA BIMBY

IMPASTO BASE PER PIZZA CON E SENZA BIMBY

553
0
IMPASTO BASE PER PIZZA CON E SENZA BIMBY
  1. IMPASTO BASE PER PIZZA CON E SENZA BIMBY

IMPASTO BASE PER PIZZA CON E SENZA BIMBY

L’impasto base per pizza con e senza Bimby è facile da fare, un impasto che vi permettera’ di realizzare una pizza croccante e davvero gustosa o se la volete piu’ grossa una pizza alta e soffice !

INGREDIENTI :

  • 400 g. di farina Manitoba
  • 30 ml. di olio extra vergine d’oliva
  • 220 ml. di acqua a temperatura ambiente
  • 15 g. di lievito di birra fresco in panetto
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

PROCEDIMENTO SENZA BIMBY :

Sbriciolate per prima cosa il lievito di birra in una ciotolina, aggiungete lo zucchero e pian piano un po’ d’acqua  togliendola dal totale che vi servirà per realizzare l’impasto, girate con un cucchiaino fino a che il lievito sarà ben sciolto.
Fate l’impasto a mano o nella planetaria, se lavorate l’impasto a mano fate la classica montagnetta con la farina su un piano di lavoro pulito, oppure versatela dentro la planetaria, aggiungete pian piano e gradualmente l’acqua a temperatura ambiente, il lievito secco o quello di birra (sciolto in acqua tiepida ) aggiungete anche l’olio e lavorate bene l’impasto fino al completo assorbimento dei liquidi, dopo 2 -3 minuiti aggiungete il sale e continuate a lavorare l’impasto fino a che risulta bello incordato e ottenete una palla morbida e compatta ( aggiungete un po’ di farina se risulta troppo appiccicoso).
Mettete l’impasto in una ciotola unta d’olio, copritelo con della pellicola anche essa unta d’olio affinchè non si appiccichi all’impasto durante la lievitazione o usate un panno pulito e lasciatelo lievitare per un oretta circa o almeno fino a che l’impasto raddoppia.
Una volta che l’impasto è lievitato dividete l’impasto in 4 palline se volete realizzare 4 pizze poi stendetele con il mattarello, oppure distribuite tutto l’impasto nella teglia del forno rivestita di carta forno, create i bordi con le mani, farcite a piacere e fate cuocere a 230° per 20/25 minuti circa

PROCEDIMENTO CON IL BIMBY :

  • Versate nel boccale del Bimby l’acqua, lo zucchero e il lievito di birra, chiudete con il coperchio e il misurino e mescolate con il Bimby per 20 secondi a velocità 2.
  • Aggiungete ora la farina, l’olio extra vergine d’oliva e il sale e impastate per 2 minuti a velocità spiga per 2 minuti.
  • Ottenete una palla morbida e compatta, mettete l’impasto in una ciotola unta d’olio, copritelo con della pellicola anche essa unta d’olio affinchè non si appiccichi all’impasto durante la lievitazione o usate un panno pulito e lasciatelo lievitare per un oretta circa o almeno fino a che l’impasto raddoppia.
  • Una volta che l’impasto è lievitato dividete l’impasto in 4 palline per realizzare 4 pizze o distribuite tutto l’impasto nella teglia del forno rivestita di carta forno, create i bordi con le mani, farcite a piacere e fate cuocere a 230° per 20/25 minuti circa l’impasto raddoppia.

Se questo articolo vi è piaciuto continuate a seguirmi e se vi va mettete mi piace sulla mia pagina Facebook L’Angolo di Cristy clicca qua per tornare alla HOMEPAGE del blog !

Ricetta originale del libro Le mie ricette con il Bimby

IMPASTO BASE PER PIZZA CON E SENZA BIMBY

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.